#business

#business

Vita pare essere diventata una buona piattaforma per gli indie: ha una base di utenti abbastanza grande, e l’abbandono da parte di Sony e dei player maggiori ha garantito un certo boost di visibilità per chi ancora pubblica sulla piattaforma.

Non ci si diventa ricchi, ma di questi tempi già il fatto di non veder affogare ogni propria release nei meandri di store sovraffollati è un vantaggio non da poco, secondo uno dei dev riportati dal post.

“Any time you have a system that gets kind of neglected by its parent company, you find this hardcore passionate fanbase ready to support anything that’s coming out for it.”

1 2 3 8