iOS 11, l’ultima beta avverte che le app a 32 bit stanno cominciando a venire abbandonate

0

L’ultima beta di iOS contiene un messaggio che avverte che le app a 32 bit potrebbero non funzionare nelle prossime versioni del sistema operativo

iOS 11, le vecchie app a 32 bit daranno problemi

www.tomshw.it
Apple ha rilasciato la beta 3 di iOS 10.3, che introduce un particolare menu relativo alle applicazioni a 32-bit ed un inequivocabile avviso.

Bella li!

È un modo delicato per dire: hai un iphone 5 e vuoi usarlo nel 2018? Io non credo…

Mhm non vedo il nesso

iPhone 5 è l’ultimo iphone che hanno fatto con architettura a 32bit

E quindi? Gia’ oggi le app per il 5 sono build apposite

Intendo che sicuramente non ci sarà un iOS 11 a 32bit

Ah, si ok, ma il cellulare lo puoi usare per un bel po dopo che l’OS e’ morto, anzi spesso conviene non fare upgrade anche quando possibile. Io ho un ipad 1 che ancora ha la sua utilita’…

quei fastidiosi tavoli che ballano!

C’e’ gente che trova un uso per il WiiU o per un Amiga, figuriamoci per un ipad 😀

ma esistono rom apposite per ridargli vita, tipo distribuzioni linux lightweight o simili, o solo le versioni vecchie di iOS?

Mah se c’hai voglia di jailbreakkare probabile che puoi fare diverse cose, ma per me e’ solo una roba per internet, musica e video.

Non si può nemmeno installare mario run su dispositivi più indietro del iOS 10… si sforzano per rendere tutto obsolescente

Cioe’ non puoi giocare mario run su un iphone 4, un cellulare che ha solo 7 anni? Scandalo! 🙂

Meglio fare come windows dove per far girare roba di mille anni fa tengono su una quantita’ di merda enorme…

Ma nemmeno su iPad 3

No, ma non mi lamento di Apple, è un problema generale… un Mac di 10 anni fa con un ssd va meglio di un MacBook di oggi, per essere

Sul lato PC e’ un discorso diverso, li semplicemente il progresso, soprattutto sul lato CPU, e’ molto rallentato dal fatto che non abbiamo bisogno di PC.

In generale comunque io preferisco l’atteggiamento di Apple, meglio uccidere roba vecchia che tenersi sul groppone un mucchio di legacy. Sistemi chiusi e pedalare 🙂

Comments are closed.