NAEMO, pixellini italiani per un action adventure visto dall’alto

0

Titolo

Naemo

Incipit

Naemo è un bambino umanoide che d’improvviso si risveglia su un’isola abitata da piccole creature. Egli non sa nulla di sé, non ha memoria e non sa parlare. Svegliatosi sull’isola, scoprirà che le piccole creature lo attendevano da molto tempo e che adesso finalmente, grazie al suo aiuto, potranno forse scoprire cosa c’è oltre il confine, dove nessuno è mai andato.

Cosa c’è oltre l’isola? Chi è Naemo? Dov’è l’uomo?

Genere

Action Adventure

Gameplay

Il bambino dovrà percorrere, attraverso il tempo, labirinti e luoghi oscuri.
A difendere il bambino ci sarà un drone, con la quale sarà possibile sparare.
Il drone chiaramente è totalmente controllabile dal giocatore.
Il bambino inoltre ha diversi poteri psichici, tra cui la psicocinesi, utile per spostare oggetti o bloccare meccanismi.

Immagini

Pagine

TWITTER https://twitter.com/HyperchildGame
YOUTUBE http://bit.ly/2oFN9U4

Il gioco è ancora in fase embrionale, se tutto va bene concluderò tutto per il 2018/2019.
Ad ogni modo, a breve rilascerò una versione molto, ma molto povera. Giusto per avere qualche feedback.
E sarà la stessa versione che porterò quest’anno allo Svilupparty, con il team Indiexpo.
A presto.

Hyperchild Chapeau

molto fico

per i miei gusti forse un po’ tutto scuro ma complimenti perchè sembra interessante.

Uno dei miei progetti Italiani preferiti!

Sembra essere fatto molto bene dalle immagini, complimenti :D

Daje così Hyper ! Gioco stupefacente e dall’atmosfera misteriosa ed emozionante!
La bellezza grafica mista ai suoni e all’accenno di trama, mi ha davvero colpito!

molto stile, chi è l’artist plz?

madtly intendi chi ha fatto la grafica in pixel art del gioco?
L’autore è @Hyperchild

Non so perchè il topic non è stato aggiornato, ma è uscita un’alpha del gioco. Sarà presente anche allo Svilupparty!

Salve a tutti.
Volevo aggiornarvi su quanto sta accadendo all’interno del progetto Naemo.
Cose belle, ovviamente.
In ordine sparso:
– ho finalmente trovato un programmatore, ma soprattutto qualcuno che crede al progetto.
Ora potrò finalmente dedicare più tempo a ciò che mi viene più naturale: l’aspetto grafico e narrativo.
– Siamo passati a Unity.
– Nello stesso periodo, praticamente nell’arco di una settimana e subito dopo lo svilupparty, ho ricevuto diverse proposte da compositori e sound designer. In questo momento collaboro attivamente con Paride Marino e stiamo già sperimentando le prime tracce che dovrebbero accompagnare la prima parte del gioco.
– Abbiamo anche un concept artist, Vincenzo Pisano, che conosco personalmente e con la quale stiamo già progettando alcune bozze. https://www.artstation.com/artist/vincenzopisano
– Sto ridisegnando interamente tutto il gioco, concentrandomi particolarmente sui dettagli.
– Abbiamo un sito ufficiale ma al momento un po’ vuoto: http://naemogame.com/
– Ultima cosa, ma non meno importante, forse una tra le migliori notizie che avrei potuto ricevere, è stato il consenso per utilizzare una delle tracce contenute all’interno dell’EP Sad Eyes, dei Minidresses. Un gruppo indie canadese.
In particolare questa traccia, Sad Eyes, mi ha accompagnato fin dal principio nello sviluppo di Naemo e del mondo che lo accompagna, è per me quindi un piacere infinito poterla quasi regalare al protagonista della mia storia.

Ad ogni modo, in questo momento stiamo realizzando il nucleo centrale del gameplay, che prenderà infatti tutta un’altra forma da come lo si è visto nell’alpha. In poche parole, grazie a Claudio Peli – il programmatore, ho avuto modo di ripristinare quella che era la mia idea originaria.

Fondamentalmente Naemo sarà questo:
– un sistema stealth accurato
– physics
– ogni mappa sarà sovrascritta da più livelli di profondità
(Naemo potrà infatti arrampicarsi, scendere sotto terra o creare passaggi con l’aiuto della psicocinesi).
– un sistema di luci dinamico
– tante altre cose che al momento ho soltanto in testa, e a dire il vero non so neanche in quale preciso ordine.

Di seguito, qualche immagine e alcune chicche.

Questa è più o meno la progressione dell’estetica di Naemo da 6 mesi a questa parte.

Qui trovate anche il loro Bandcamp:
https://minidresses.bandcamp.com

Ecco un ulteriore esempio di come lo Svilupparty aiuti gli sviluppatori. Complimenti.
Un piccolo consiglio. Parlando del sito, usa font strani e particolari solo per i titoli o le frasi singole. Nei paragrafi, o dove la chiarezza è fondamentale (come nei nomi del team), prova ad usare un font sans serif facilmente leggibile (il vero web designer ti direbbe: “HURR, DURR, DURR. USA HELVETICA.”).

Forza Hyperchild, continua così!

Per coloro i quali ancora non lo hanno provato/votato/giocato/seguito/scaricato/echipiùnehapiùnemetta

Piccolo aggiornamento.

Il video è autoesplicativo, spero che l’idea vi piaccia.

Salve a tutti.
Ho finalmente qualche aggiornamento, vorrei cominciare con alcune gifs:

Sistema di ombre: ↘

Test sui movimenti degli oggetti, azione delle torrette, intermittenze, strutture nascoste e sistema di tracciamento dei nemici. Tutte le strutture presenti in queste GIFs sono provvisorie.

Alcuni attacchi secondari con effetto rallenty.
Questo genere di attacco inoltre riduce la stamina.

Nuovi frammenti della mappa definitiva con alcune strutture.

La faccia di Marmo con un nuovo naemo (visibilmente più alto, con più sfumature).

Che altro dire? Il progetto credo stia andando bene, c’è ancora tanto, tanto, tanto lavoro da fare ma spero di rilasciare un trailer abbastanza corposo con gameplay entro dicembre di questo anno.

Se vi piace il mio lavoro, qui trovate i miei socials:

Twitter: https://twitter.com/desecratedlight
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCmrTJD5ncw2sXV3679IK7mA

altro progetto sempre più interessante, non mancare di tenerci aggiornati

In movimento è ancora meglio, complimenti.

molto stile, sapete chi è l’artist per favore?

personalmente no però puoi provare a chiedere all’autore direttamente al link, è sul forum!

L’autore è Hyperchild, Francesco Lonatro 🙂

aggiornamenti sul progetto: ora c’è un programmatore, lo sviluppo è passato su Unity, e ci sono novità anche sul fronte sonoro: https://forum.gameloop.it/d/274-naemo/10

Comments are closed.