Redout, gli autori del gioco rettificano un video di Digital Foundry

0

Digital Foundry ha fatto un’analisi di Redout in cui concludeva che il gioco (tra le altre cose) gira a 1080p e non a 4K su Xbox One X.

Gli autori del gioco hanno chiarito che invece Redout usa una risoluzione dinamica che va dai 1080p ad un “quasi” 4K (per la precisione 3456×1944, secondo VG Tech http://bit.ly/2CPf8fY) e stanno anche pensando di fare causa a Digital Foundry per il danno d’immagine (ma soprattutto per la rottura di scatole di essere stati presi d’assalto da un sacco di “hardcore gamer” incazzati dopo aver visto il video di Digital Foundry).

EDIT: il post è stato modificato, ora non c’è più scritto che il team sta “looking into legal action” per difendere la sua immagine pubblica, ma “looking into various ways”.

DF da parte sua si è scusata e ha rimosso il video, promettendo che tornerà sul gioco in maniera più accurata: http://bit.ly/2D2GTyq.

An Official Response to Digital Foundry’s analysis of Redout on Xbox One X

34bigthings.com
Nicest part of a cloudy saturday morning? Waking up to a shitstorm raging upon you, based on what we can call incompetent technical analysis at best, fake news at worst. Digital Foundry might have been a competent source of technical information in the past, but it might be currently going down to t…

Strano che DF non abbia notato la risoluzione dinamica, visto che normalmente lo fanno. Sarebbe interessante sapere cosa rispondono.
In ogni caso, di solito la risoluzione dinamica la considerano quanto tale e non un 4K. O al limite dicono se un gioco con la risoluzione dinamica riesca a rimanere vicino al target di 4K (cosa che immagino non accada in questo caso).

Altra cosa che non ho capito è perché hanno dedicato una puntata ad un gioco fatto con UE, facendo poi in discorso vago sull’impegno degli sviluppatori. Nel caso di un engine, il discorso cambia un po’: meno glorie ma anche meno colpe.

Proprio per UE non e’ vero – hai i sorgenti ci fai quel che vuoi. Non sarebbe vero manco per Unity eh, alla fine il manico si vede sempre (guarda il capolavoro – di rendering – Inside)…

si vabbe’ in teoria… molto in teoria… gli sviluppatori piccoli non sono famosi per essere engine internal experts, sennò si invalida il concetto di indie

anche se non cambi il renderer saper fare cmq profiling e ottimizzare e’ ugualmente importante… riguardo la ris dinamicak, 4k nativo stabile lo fanno pochi giochi, ma DF solitamente e’ abbastanza preciso nel descrivere cosa fa il gioco, o hanno cannato di brutto, o il gioco anche se in teoria scala fino a 4k resta piantato ben sotto per quasi tutto il tempo

pare che abbiano ritirato il video (?)

Beh penso sia una mossa saggia prima di verificare che non ci sia stato un errore da parte loro. Vedremo se ne ripostano un altro con delle correzioni o dicendo “non ci siamo sbagliati” 🙂 non so se sia stata una buona mossa di PR per 34 fare un post di risposta così aggressivo, adesso è meglio per loro che siano nel giusto, perchè hanno sostanzialmente messo in gioco la faccia di DF, mentre avrebbero potuto solo chiedere dei chiarimenti (ma magari non avrebbero ottenuto una risposta così repentina)

…si, ok essere passionali, ma una risposta un po’ piu’ calma sarebbe stata meglio 8)

Ma questa cosa di “dynamic resolution”… Immagino che sia tipo “a seconda degli oggetti e dei material, per ogni frame, scegli la risoluzione e poi fai una custom resolve per upscaling”, ma cosi’ facendo non si nota un ghosting/aliasing pazzesco, soprattutto a 60fps?

Normalmente è full-screen, quindi vale per un frame intero. Ogni frame ha la sua risoluzione, quindi al massimo si nota una serie di frame meno definiti di altri, ma non ci dovrebbero essere strascichi tra frame… anche se non so nel caso di TAA se ci si è gia’ inventati qualcosa per rendere le due cose compatibili.
Ormai è una cosa molto usata, ficcarcelo non costa niente, prevedere il peso di un fame invece è meno facile, visto che non c’è un supporto hardware specifico, quindi bisogna un può indovinare cosa c’è su schermo nel prossimo frame (tanto overdraw con trasparenza, larghi oggetti con shader pesante, o roba del genere).

No ma quello che pensavo e’: immagina i bordi di un triangolo disegnato a risoluzione “full”, poi facciamo che nel frame dopo, per 10 frame, avviene il rendering a bassa res con upscaling: la probabilita’ che i pixel che facevano parte dell’edge del triangolo di prima (ammesso che sia in una posizione molto simile) con buona probabilita’ potrebbero avere un colore che e’ quello di sfondo (per via della resolve che alla fine fa signal reconstruction) e viceversa. Quindi, ogni X frame, hai questo “sfarfallamento”, tipo l’errore che vedi con FXAA su un triangolo che ruota piano (con i pixel degli edges che passano/pingpongano da Col1 a Col2 velocemente e col1 e col2 sono piuttosto diversi)… Non lo so, immagino che essendo molto usato funzioni decentemente.

Penso che si possano fare dei test case che generino situazioni particolarmente fastidiose, ma in generale, non dovrebbe essere un gran problema… a meno che uno non faccia proprio una cosa volutamente brutta facendo traballare la risoluzione in maniera incoerente ad ogni frame… allora li diventa un flicker fastidioso.

(facendolo in maniera coerente e senza frame drop invece puo’ essere positivo… come per una modalita’ interlace che aveva la PS2, che per immagini relativamente statiche dava l’impressione di alta risoluzione, pur renderando a meta’ risoluzione verticale… oppure come per le ombre in certi coin-op fatte con aree nere on/off a frame alterni, simulando cosi una semi-opacita’ 8).

beh se i tizi di DF non si sono accorti del resolution scaling magari vuol dire che stava fisso verso il basso per la stragrande maggioranza del tempo? addirittura minacciare causa 😀 vedremo! Tifo per 34 ma DF sbaglia raramente

qui altri dettagli che devo leggere https://www.forbes.com/sites/kevinmurnane/2018/01/08/redout-enhanced-for-the-xbox-one-x-crashes-and-burns-controversy-ensues/#5238fac31826

‘Redout’ Enhanced For The Xbox One X Crashes And Burns, Controversy Ensues

www.forbes.com
The game is very good. The Xbox One X enhanced version isn’t. And then there is that ill-advised blog post.

Ho letto il post del tizio. Ci vorrebbero gli schiaffoni, ma vabbeh, indie sticazzi, ma professionalita’ questa sconosciuta.

sarebbero bastati dei chiaramenti e una richiesta a DF di ricontrollare il gioco, anche perche’ sai che figura di merda se poi i tipi di DF confermano che i 4k il gioco non li vede mai?
come direbbe Stanis di Boris, la minaccia di denuncia e’ molto “italiana” cmq

No ma va pure bene che vuoi parlare alla community e fare il blog post, e’ com’e’ scritto che e’… ingenuo

E si la denuncia e’ un italianata che c’e’ da vergognarsi

parlare alla community va benissimo, bruciarsi cosi’ DF che ti fa coverage del gioco (non e’ il primo video su RedOut) un po’ meno 😀 non parlano di tutti i giochi in giro alla fine

Considerazioni a margine, che per il resto qui dentro c’è gente cazzutissima che sta scrivendo cose bellissime e molto interessanti. 1) Certi giocatori devono farsi vedere da uno bravo bravissimo. 2) Tecnicamente 34 Big Things non ha detto che farà causa ma cercherà modi per difendere la propria immagine pubblica (che vuol dire tutto e nulla). 3) La politica PR mi pare troppo aggressiva, ma posso pure comprenderla. 4) DF difficilmente si prende topiche del genere, quindi 34 Big Things, con questa mossa, si è giocata un all in tipico o di chi sa di avere certamente ragione o di chi ha deciso di farsi massacrare dal circuito Eurogamer da qui al prossimo secolo. 5) I team italiani, in genere, non sanno fare le PR, questa è una cosa che noto ormai da anni.

presumo anche io che abbiano ragione loro (34), se no sarebbe da annali di stupidita’, e comprendo l’incazzatura enorme, pero’ come hai detto tu e’ un “all in” pericoloso

riguardo al “fare causa”, a quanto pare la frase originale era

“We are currently looking into legal action to defend our public image”

successivamente, come notato anche dall’articolo di Forbes linkato sopra (http://bit.ly/2AHJStp), “legal action” è stato cambiato in “various ways”

per quanto mi riguarda quando ho condiviso il post ricordo che ci fosse proprio “legal action” o qualcosa del genere, e anche la press release originale riportata da Wccftech menziona “legal action”: http://bit.ly/2AI9HcE

‘Redout’ Enhanced For The Xbox One X Crashes And Burns, Controversy Ensues

www.forbes.com
The game is very good. The Xbox One X enhanced version isn’t. And then there is that ill-advised blog post.

ricordo anche io legal action perche’ ho facepalmato pesante

“it scales from 1080p to 1944p”
https://twitter.com/digitalfoundry/status/949910520211091456

non e’ lockato ma i 4k non li vede neanche col binocolo sostanzialmente

“Apologies to @34bigthings for missing Redout’s dynamic scaler on Xbox One X – it scales from 1080p to 1944p, and doesn’t lock to 1080p. Our article has been updated, and we’ll be re-testing the title on Monday.”

Comments are closed.