#VIDEO: I cinque sbagli degli indie che cercano di ottenere visibilità dalla stampa

0

Un giornalista videoludico con 11 anni di esperienza parla degli sbagli che i developer indie fanno quando si rivolgono alla stampa (Via GameDev.net: http://bit.ly/2jClYuJ)

In an industry with a million things competing for gamers’ attentions, it’s hard for indie game developers to get noticed. Here Jon Denton lists five mistake…

visto ora il video, parte un po’ maluccio ma in realtà dice robe interessanti e niente affatto scontate, riassumo qui per chi non ha voglia di guardarselo, ma consiglio comunque di guardarselo, guardatevelo:

1) raccontate una storia interessante, evitate le checklist di feature

2) non mostrare troppo, troppo presto, troppo spesso: una cosa è parlare con altri dev dei propri progressi, un’altra rivolgersi al pubblico e alla stampa

3) se assumete un PR, assumetene uno che vada bene per il vostro gioco, e che non si limiti a spedire una press release generica a milioni di contatti: meglio uno che abbia quei 2/3 contatti giusti e che sappia presentare il vostro gioco in maniera interessante per quei 2/3 contatti

4) pensate “outside of the box”: create dei personaggi in-game personalizzati basati sugli influencer che volete raggiungere, assumete un attore affamato per metterlo allo stand del vostro gioco in fiera se siete un team di dev introversi, etc etc

5) nessuno “deve” scrivere del vostro gioco, tanto meno deve scriverne bene: sta a voi far conoscere la vostra opera e far sì che se ne scriva, e in generale si parlerà sempre di più di un gioco mediocre con un buon lavoro di PR alle spalle che non di un gioco ottimo senza alcun marketing dietro

Comments are closed.